top of page
Beaufort
  • Beaufort

    Il Beaufort è un formaggio a pasta cotta pressata, fabbricato a partire da latte vaccino intero e crudo, nelle zone alpine della Savoia. È commercializzato secondo tre denominazioni: Beaufort, Beaufort d'été e Beaufort chalet d'alpage.

    • PRODUZIONE DEL BEAUFORT

      Il Beaufort è riconosciuto A.O.P. dal 1968. L' A.O.P. codifica le regole della sua produzione a partire dall'erba usata per il nutrimento delle vacche fino all'uscita del formaggio dalle grotte di affinamento. Un severo piano di controllo garantisce l'applicazione di queste regole di cui le principali sono:

      • il nutrimento delle vacche deve essere di erba di pascolo oppure fieno nei mesi invernali
      • solo due razze di vacche possono tradurre il Beaufort: la Tarentaise (o Tarine) e l’Abondance
      • limitazione della produzione a 5000 kg di latte per vacca e per anno
      • affinamento minimo di 5 mesi

      produttori del latte hanno un ruolo centrale nella filiera del Beaufort: Il 90% della produzione totale e nelle mani dei produttori, il che permette ancora oggi di avere una vivace agricoltura in zona di montagna.

    • DEGUSTAZIONE DEL BEAUFORT

      Il Beaufort si consuma tutto l'anno in molteplici occasioni e sotto diverse forme: sul plateau o cucinato in varie ricette, a colazione, a merenda, come aperitivo o durante una escursione in montagna. Lo si può trovare sotto la forma di bastoncini di cubetti o di lamelle: il Beaufort è apprezzato da tutti gli appassionati di formaggio di carattere ed anche a coloro che preferiscono i formaggi più dolci. Il Beaufort d' alpage e' quello che viene prodotto con il latte delle vacche che si sono nutrite di erba fresca al pascolo durante i mesi estivi.

       

    bottom of page